ariannatinti@libero.it

(+39) 349 53 22 942

   

IL MICROBOTULINO, UN NUOVO ORIZZONTE PER LA TOSSINA BOTULINICA

E’ dall’Oriente che arriva questa nuova tecnica, con cui l’uso della tossina botulinica è stato ampliato a zone solitamente evitate per i possibili effetti collaterali che potevano accadere.

Il microbotulino prevede l’iniezione di tossina botulinica a livello della parte più profonda della pelle e non, come nella tecnica classica, a livello dei muscoli mimici.

Da alcuni studi recenti si è osservato che, così facendo, la sostanza migliora la texture cutanea, riduce la produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee e, quindi, porta a migliorare la qualità della pelle.

Niente a che vedere, perciò, con una distensione delle rughe del volto, per le quali si deve ricorrere alle tecniche classiche con tossina botulinica con o senza associazione di acido ialuronico, ma certamente il potere rendere maggiormente luminose alcune zone in cui in genere poco si può fare, permette a tutto il volto di assumere un aspetto più fresco mantenendone la naturalezza espressiva.

La tecnica consiste in multiple iniezioni di microgocce di tossina botulinica molto diluita, associata ad una minima quantità di anestetico locale, all’interno della pelle del collo e del terzo inferiore del volto oppure della fronte e di alcuni tratti della regione perioculare.

L’effetto e la durata di tale trattamento sono sovrapponibili all’uso classico della tossina botulinica (i primi effetti si notano dopo qualche giorno e per 48 ore dopo le iniezioni non si deve massaggiare la parte trattata, non si deve fare attività sportiva o frequentare terme e saune), per cui per cercare di mantenere abbastanza stabili gli effetti benefici sarebbe bene effettuare la procedura circa 2 volte all’anno.

Tale nuova tecnica può essere combinata con le metodiche classiche in modo che, in sinergia tra di loro, possano dare con naturalezza un aspetto ancora più fresco all’intero volto e non solo ad alcune parti di esso.

Naturalmente è fondamentale tenere presente che spetta al medico esperto sapere consigliare di caso in caso la soluzione migliore.

"Il disegno prima del trattamento con Microbotulino"

Partner di Guida Estetica.it

Dott.ssa Arianna Tinti

Estheticon.it

Estheticon.it
Dott. ssa Arianna Tinti M.D. è uno specialista nell'intervento di Mastoplastica additiva sul portale Estheticon.it

Seguimi su Facebook

Articoli dal Blog

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.